Articoli

La Pietra: l'idea di base

uk_3a [read in english]

 

L'idea di base

Il filo conduttore delle mie opere attuali è la ricerca di un iperrealismo in cui la riproduzione meccanica della realtà e della materia sia mediata dalla leggerezza del pensiero.

La pietra è l’elemento fondamentale delle mie rappresentazioni. Mediante la rappresentazione delle ”mie” pietre cerco di fondere quiete e dinamicità, di andare oltre la forma e raccontare ciò che penso.

Così le pietre divengono la base, sorta di texture, su cui ogni cosa si svolge. Nello stesso tempo contenitore, contenuto e scenografia della nostra vita.

 

Le figlie della Terra

Le pietre, dette "figlie della Madre Terra", incorruttibili  e imperiture, da sempre affascinano interi popoli e civiltà, che hanno attribuito ad esse particolari virtù, significati e poteri.

Le pietre e le rocce contengono la storia della Terra, la nostra stessa storia…il sapere dell’umanità.
Un sapere che continuano ad immagazzinare anche ai nostri giorni, tramite i chip al silicio dei computer…

La pietra nella sua eternità rivela all’uomo un modo di essere assoluto.

 
  • Pietre sacre baciate, toccate, strofinate, cosparse di olio e di sangue
 
  • Pietre profetiche
 
  • Pietre del destino che legittimano i regnanti
 
  • Dimore degli dei e dello spirito vitale
 
  • Pietre che danno la vita e che la tolgono
 
  • Pietre che respirano, che curano
 
  • Che proteggono, che danno coraggio
 
  • Pietre della pazienza, che ascoltano e assorbono i segreti a loro affidati
 
  • Pietre per costruire, accendere il fuoco, lavorare
 
  • Pietre per giaciglio
 
  • Pietre portatrici di messaggi
 
  • Memoria eterna
 
  • Forza stessa della vita

Percorso